XY Sandro Veronesi

Disorientamento

Disturbo della coscienza caratterizzato da una riduzione della consapevolezza di sé e del rapporto con la realtà esterna sulla base delle coordinate spazio-temporali. Si manifesta negli stati psicotici acuti, nelle demenze e in situazioni non strettamente psicopatologiche, come stati febbrili, processi infettivi, intossicazioni e momenti di acuta tensione.

Tratto da Simone Dizionari on line