XY Sandro Veronesi

Zeno Formento

1981
Figlio di Sauro Formento e Dori Codognotto
Nipote di Beppe
Cugino di Perla

Durante l’infanzia eccelle in tutti gli sport invernali, perché è facendogli fare un’intensa attività agonistica che suo zio Beppe ha cercato di distrarlo dalla malattia nervosa e poi dalla morte della madre Dori. Durante l’adolescenza manifesta un talento particolare per il salto col trampolino. È il più giovane atleta italiano a essere convovato in nazionale, a quindici anni e mezzo. Ama la natura in tutte le sue forme, e gli animali, specialmente i cavalli.

A diciassette anni, però, lascia improvvisamente lo sport e torna a San Giuda col padre – da dove non se ne va più. E non si sa perché.