XY Sandro Veronesi

Alberto Zoboli Alberto Lupo

1924 1984

Alberto Lupo nome d'arte di Alberto Zoboli (Bolzaneto, 19 dicembre 1924 – San Felice Circeo, 13 agosto 1984) è stato un attore italiano del teatro, del cinema e della televisione.
Di famiglia borghese (il padre dirigeva L'Istituto Gaslini di Bolzaneto) nacque a Bolzaneto in via Pastorino, e dimostrò fin dalla prima gioventù trascorsa a Pegli (una targa posta al civico 1 della Via Amerigo Vespucci ne ricorda la dimora) un vivo interesse per la recitazione, frequentando a vent'anni corsi impartiti da Andrea Miano e prendendo successivamente lezioni da Lea Zanzi. Si iscrisse alla facoltà di giurisprudenza per assecondare il desiderio del padre, ma continuò a nutrire la passione per il teatro, al punto da costituire una filodrammatica nella fabbrica di elettrodomestici San Giorgio dove nel frattempo era stato assunto come impiegato. Con i suoi compagni d'avventura mise in scena Piccola città di Thornton Wilder, riscuotendo un lusinghiero successo. A lui è dedicato con una targa il foyer del teatro Rina e Gilberto Govi di Bolzaneto.

Continua a leggere su Wikipedia

1